Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

CRISI: CONFCOMMERCIO, 16% AZIENDE CHIEDE CREDITO, MINIMO 2008

COMITAS (PICCOLE E MICRO IMPRESE): E’ COLPA DELLE BANCHE. SEMPRE PIU’ DIFFICILE OTTENERE CREDITO MENTRE I TASSI DI INTERESSE CRESCONO

Comitas, il Comitato delle piccole e micro imprese, interviene in merito ai dati diffusi oggi dai Giovani imprenditori di Confcommercio, relativi ai prestiti chiesti dalle aziende alle banche, ai minimi dal 2008.

“La colpa di tale situazione è soprattutto delle banche – afferma il Presidente Comitas, Francesco Tamburella – In un periodo di crisi economica in cui le imprese hanno forte esigenza di credito, gli istituti bancari chiudono i cordoni della borsa, trascinando migliaia di aziende nel baratro. In base ai dati in nostro possesso, la concessione di prestiti in favore di piccole e micro imprese è scesa del 18,6% nel 2012, mentre i tassi d’interesse appaiono in crescita e oscillano tra il 6,80 e il 9,3%, raggiungendo nel 14% dei casi punte di oltre il 12%”.

“I finanziamenti a medio termine sono praticamente fermi – prosegue Tamburella – e le banche negano i prestiti senza dare risposta o fornendo motivazioni pretestuose. Una situazione che scoraggia le aziende e contribuisce ad affossare definitivamente migliaia di piccole e micro imprese, che potrebbero risollevarsi ricorrendo al credito”.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title