Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

I CARDINI DELLE RIFORME

I costi della politica e la burocrazia debordante sono il terreno delle clientele e della corruzione. Semplificare la via maestra di ogni riforma che vuole essere efficace e comprensibile.

I cardini delle riforme?

Ridurre il numero degli eletti, ridurre le Aziende pubbliche e partecipate, ridurre le norme procedurali e l’apparato che le gestisce, incrementare l’efficacia dei controlli e delle sanzioni, incrementare il peso internazionale, soprattutto europeo; questi i cardini delle riforme che devono avere come primo obiettivo quello di tornare alla qualità delle azioni giuste al posto della quantità delle persone fedeli; quello di decongestionare i percorsi ordinari che favoriscono la furbizia delle vie abbreviate; quello di evitare deroghe in nome dell’urgenza e proroghe in nome dell’imprevedibile.

Abbiamo uno Stato che si è ridotto a compartimenti stagni; strutturato a interessi retificati, soggetti a scambi di ogni tipo, gestiti da un gruppo sempre più chiuso e vecchio, inamovibile, intoccabile composto da personaggi accreditati dalla politica, senza meriti ma meritevoli per i mandanti, buoni per tutte le stagioni.

Sarebbe un errore fare tabula rasa; sarebbe anche una illusione sperare che le cose cambino da sole, in una catartica autoriforma.

Solo una nuova consapevolezza popolare può dare una scossa.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title