Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENUNCIA SE STESSA

Nel DEF – Documento di  Economia e Finanza, quello che analizza e programma la il bilancio della P.A. – Pubblica Amministrazione, viene evidenziato che circa il 10% delle società partecipate (sempre dalla P.A.) ha più consiglieri di amministrazione che dipendenti: denuncia candidamente che sono “tra le 500 e le 800 società”,  neanche si sa con precisione!
L’impegno ad un radicale sfoltimento di tutte quelle inutili, che non producono valore o che servono solo a “privatizzare” servizi pubblici per uscire dalle loro regole specifiche di gestione, sta nella recente riforma approvata per la riforma della P.A.
Dovrebbero ridursi o concentrarsi a mille (dalle oltre ottomila), tagliando tutte quelle che non hanno una concreta attività e che non realizzano una offerta pubblica di adeguata efficacia ed economicità.
Significa anche non maturare perdite per più di due anni ed avere piani economici di gestione o di riassetto convincenti.
Questa è la vera necessaria “rottamazione” perché, oltre a sprecare denaro pubblico, troppe volte si determinano casi di concorrenza sleale, soprattutto alla piccole imprese. Manca però un chiarimento: che fine faranno tutti quei consiglieri ( e dipendenti e consulenti) nominati più per riconoscimento politico che per merito? Qui “cascherà l’asino”?

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title