Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

  • EQUITALIA: ANNULLATE CARTELLE PER IRREGOLARE NOTIFICA E/O PRESCRIZIONE

    La sez. 11 della CTP di Napoli ha ridotto il debito da oltre 17.000 euro a 2.000 annullando ben 29 cartelle su 32 portate dalla impugnata intimazione. Per ogni cartella vi era la relativa contestazione in merito alla irregolare notifica e/o prescrizione. sentenza

  • EQUITALIA: ANNULLATA INTIMAZIONE DI PAGAMENTO 2

    La CTR di Napoli sez. 48 ha annullato una intimazione di pagamento di euro 108.000 perché anche ai fini IRPEF  la prescrizione è  quinquennale e qualora Equitalia e/o l’Ente impositore volessero far valere la prescrizione decennale DEVONO depositare in giudizio il titolo prodromico la iscrizione a ruolo. sentenza

  • EQUITALIA: ANNULLATA INTIMAZIONE DI PAGAMENTO

    La CTP di Napoli sez. 13 annulla una intimazione di pagamento di circa 22.000 euro per violazione del termine di 20 giorni precedenti l’udienza per il  deposito dei documenti da parte di Equitalia che è un termine perentorio e non ordinatorio. sentenza

  • EQUITALIA: ILLEGGITTIME CARTELLE NON INTEGRE E LEGGIBILI

    Con tale sentenza la sez. 20 della CTP di Napoli accoglie il ricorso avverso diverse cartelle di pagamento con condanna alle spese per Equitalia. I documenti prodotti a sostegno delle proprie pretese devono essere integri ed interamente leggibili. sentenza

  • EQUITALIA: ILLEGGITTIMI ATTI NOTIFICATI NON RITUALMENTE 2

    La sez 15 della CTP di Caserta riduce l’iscrizione ipotecaria da euro 185.000 a circa 27.000 atteso che tutti gli atti prodromici risultavano non notificati in modo rituale. sentenza

  • EQUITALIA: ILLEGGITTIMI ATTI NOTIFICATI NON RITUALMENTE

    La sez. 33 della CTR di Napoli accoglie l’appello avverso una sentenza della CTP che aveva rigettato il ricorso avverso un avviso di “presa in carico” da parte di Equitalia. L’atto prodromico l’atto impugnato non era stato notificato ritualmente e pertanto qualsiasi atto successivo è illegittimo. sentenza

  • EQUITALIA: RICORSO AVVERSO UN PREAVVISO DI FERMO AMMINISTRATIVO

    La sez. 23 della CTP di Napoli ha accolto il ricorso avverso un preavviso di fermo amministrativo e analizza le modalità di notifica ai sensi dell’art. 140 cpc- vi è condanna alle spese per Equitalia. sentenza

  • AVVISO DI ACCERTAMENTO A CARICO DI UN PROFESSIONISTA

    La sez. 33 della CTP di Napoli ha accolto il ricorso avverso un avviso di accertamento a carico di un professionista. L’importo richiesto era importante (tra imposte e sanzioni oltre i 60.000 euro). L’atto è stato annullato per difetto di sottoscrizione dell’atto stesso e la commissione ha analiticamente analizzato la problematica. sentenza

  • Banche: ancora una vittoria per Comitas

    La sede centrale di Comitas Roma vince ancora con l’avv. Gaia D’Elia con una importante pronuncia su questioni molto controverse nella lotta dei correntisti contro le banche. In un momento storico in cui il contenzioso bancario è diventato una moda , nella falsa convinzione che portare una banca in giudizio sia questione estremamente semplice; tale […]

  • Banche: vittoria per Comitas

    Comitas vince una dura ed importante battaglia giudiziaria presso il Tribunale di Cagliari ottenendo la condanna di un grosso colosso bancario alla restituzione in favore di un imprenditore, oramai pensionato e costretto a chiudere la sua azienda, del maltolto per interessi anatocistici, interessi uso su piazza, commissioni massimo scoperto, giorni valuta per un conto aperto […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title