Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

  • SI CHIAMA “BAIL IN”, SI TRADUCE “FAVORE ALLE BANCHE”.

    In pratica se una banca fallisce pagano i danneggiati! Quindi attenzione a sottoscrivere azioni e/o obbligazioni bancarie, oppure a tenere sul conto corrente più di 100.000 euro. Infatti se una banca fallisce vengono azzerate le azioni, le obbligazioni detenute e, se non basta, l’eccedenza dei depositi oltre 100.000 euro. Si chiama “salvataggio interno”, si traduce […]

  • RISCHI COLLATERALI DEL DIGITALE

    Internet nasconde diversi rischi, anche criminali, che occorre esplorare per poterli prevenire e contrastare. Sono criticità che la legge ancora non ha regolato (nel rispetto della libertà fondante della rete) e che, quindi, sono soggetti a interpretazioni talvolta anche arbitrarie. Solo i crimini informatici inerenti operazioni illegittime nei sistemi tecnologici trova un basilare trattazione giuridica. […]

  • IL CANCRO DELLA FINANZA SPREGIUDICATA

    La finanza è importante per l’economia reale, come l’olio per un motore; quando l’olio non è buono o è troppo il motore soffre fino ad ingripparsi; così quando la finanza specula senza creare valore l’economia entra in crisi, scippate delle risorse che produce. L’ulteriore tempesta finanziaria generata in Cina non è altro che la spropositata […]

  • LA GIUSTIZIA DA RICONSIDERARE

    Sono diversi i motivi che rendono inefficiente la macchina giudiziaria. Forse gli italiani sono litigiosi, più degli europei? Certo. Alla base di questa litigiosità sta il numero degli avvocati, tra il più alto del mondo in rapporto alla popolazione; il numero delle leggi, scritte pure male, contorte, tanto ridondanti quanto lacunose, che lasciano libere troppe […]

  • IL LEVIATANO TRIBUTARIO

    Mettere le mani nel sistema tributario preoccupa ogni politico, salvo che non ne annunci riduzioni e ribassi. Visto il clima di sfiducia nella politica il contribuente pensa subito che ogni riforma nasconde un inganno. La ripresa passa certamente dalle riduzioni e dalle semplificazioni fiscali, connesse ad una severa e concreta lotta all’evasione. La prima strada […]

  • ANATOCISMO SI, ANATOCISMO NO

    urgente, con effetto immediato la tutela cautelare costringendo Finecobank a non applicare più l’anatocismo, cioè a non calcolare interessi sulla parte del debito costituita da interessi già calcolati. Al contrario il Tribunale di Torino in un ricorso analogo non ha ravvisato i presupposti per un intervento cautelare in materia di anatocismo ritenendo non corretta l’inibizione […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title