Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

ANALISI DEI NUOVI CONSUMATORI

Non esistono più Consumatori fedeli; ogni occasione è buona per cambiare marca, prodotto ed esigenza. Offerte speciali, nuove proposte, consigli di amici, testimonial efficaci, contiguità con altri prodotti/servizi sono alcune delle molteplici cause della mobilità che caratterizza la velocità dei cambiamenti in atto.
Come individuare i cluster più giusti per una Impresa? Oltre la segmentazione demografica (età, sesso, reddito, stato civile, professione, cultura…) assumono importanza la  segmentazione psicografica (fattori di stile di vita relativi ad attività, interessi, opinioni , valori). insieme alla segmentazione comportamentale (coinvolgimento, frequentazioni, motivazioni sociali, nuovi interessi…).
Importante è tenere sempre i contatti con i propri potenziali clienti, oltre ovviamente quelli acquisiti, per motivarli a sperimentare nuove esperienze.
Questa modalità di attenzione al Consumatore si chiama Marketing Relazionale, attività che si basa sulla conoscenza del cliente e del suo mondo.
Il principio base è la conquista di una rapporto personalizzato con cui garantire esperienze coinvolgenti e attenzioni; in pratica capire gli scenari ed i trend, individuando tempi, metodi e percorsi adatti.
Lo strumento cardine è l’organizzazione sistematica delle informazioni tratte da ogni canale disponibile, soprattutto proprietari, potenziate dalla ricerca e dall’interazione “social”.
L’obiettivo non è solo fornire il servizio che serve, è anche prevenire le esigenze che evolvono, avviare i processi che occorrono per non trovarsi impreparati. Il risultato deve essere una percezione coerente e viva dei valori aziendali e della missione trasparente, tale da attrarre prima, rassicurare e fidelizzare poi il cliente nella maniera più duratura (controllabile) nel tempo.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title