Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

BLOGGER, TRENDSETTER, INFLUENCER, INFLUSER

Diversi i nomi, unico obiettivo, creare consenso e partecipazione, convincere a nuove idee.
Non parliamo di moda, tecnologia, viaggi, cucina, bellezza e simili; in questi settori si promuovono beni/servizi in commercio.
Facciamo riferimento quelli che sono appassionati di questioni sociali, che sono informati e creano innovazione; raccontano con spontenea naturalezza le proprie esperienze dirette, le proprie conoscenze acquisite nella elaborazione dei propri interessi; le mettono a disposizione della cerchia di amici follower con particolari potenzialità di viralizzazione; sono poi questi stessi follower a contribuire all’evoluzione di idee e concetti, aumentando l’attrattività della partecipazione, della condivisione; l’autenticità e la freschezza di questi follower, che diventano user ed influencer insieme, rendono efficaci gli interventi per un relazione duratura, base di una propagazione “a macchia d’olio”. Aggregando piccoli user all’attività di influencer si entra in contatto con gruppi anche minori ma significativi e incontaminati.
Queste filiere non sono soggette a pubblicità occulta e sono molto più efficaci; creano opinioni utili, fondametali all’evoluzione sociale, all’orientamento degli stili di vita; in pratica all’origine delle motivazioni di acquisto. Tattandosi di influencer prevalentemente giovani lavorano anche per il futuro.
Nel programma “Consumatori per la Sostenibilità” sono chiamati native influencer; native perché sono di casa nel mondo digitale, non ci sono entrati per fare affari ma per passione civile.

“ALLA SCOPERTA DELLA SOSTENIBILITÀ” (www.intesa-consumatori.it)

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title