Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

Casa, crolla mercato 2012, peggior livello da ’85

PER Comitas, l’associazione delle microimprese italiane, non c’è alcun dubbio: la causa del crollo del mercato immobiliare nel 2012 risiede nell’Imu e nel blocco nella concessione di mutui da parte delle banche. Proprio nell’anno dell’introduzione dell’Imu i dati sulle compravendite hanno fatto registrare il peggior livello dal 1985 – spiega Comitas – Ma le responsabilità del tracollo che ha colpito il mercato vanno ricercate anche nelle banche, che hanno ridotto sensibilmente la concessione di mutui alle famiglie, rendendo sempre più una chimera l’acquisto di una casa.

La situazione fotografata da Abi e Agenzia delle Entrate ha conseguenze pesantissime per “l’indotto”, specie per le piccole e microimprese operanti nel settore delle ristrutturazioni edili e della manutenzione. Per tali attività, spesso di tipo artigianale, il calo del fatturato nel 2012 è stimabile tra il -25% e il -30% – calcola Comitas – Tutto ciò comporta fenomeni collaterali, come la crescita dell’evasione fiscale nel settore e una riduzione dell’occupazione specie sul fronte dei lavoratori stranieri, con conseguente incremento della microcriminalità.

Link: http://www.statoquotidiano.it/14/05/2013/casa-crolla-mercato-2012-peggior-livello-da-85/140752/

Fonte: STATO quotidiano

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title