Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

Comitas: «Piccole aziende Rischio chiusura per 1.900»

Le piccole imprese del Trentino Alto Adige versano in condizioni critiche e, in assenza di interventi mirati, oltre 4.200 attività rischiano di chiudere entro sei mesi bruciando 12.000 posti. La denuncia arriva da Comitas, l’associazione delle microimprese italiane. Dai dati provinciali 2012 si evince come la situazione sia peggiore a Trento rispetto Bolzano. Mentre il numero di cessazioni di imprese si equivale (Bolzano 2.776 imprese chiuse, Trento 2.865), il saldo con le nuove iscrizioni è negativo a Trento (aperte 2.647 attività, saldo -218), mentre a Bolzano hanno aperto 3.073 imprese (saldo +297). Sul fronte delle chiusure previste da Comitas, circa 1.900 saranno a Bolzano, 2.300 a Trento. «Il calo dei consumi delle famiglie (-4,3% nel 2012), l’aumento della pressione fiscale e il blocco dei prestiti delle banche(-10% in un anno), hanno minato la salute delle microimprese del Trentino Alto Adige. Il peggio— afferma Comitas —può essere evitato solo bloccando l’aumento dell’Iva, sostenendo le imprese artigiane con sgravi fiscali e semplificazioni burocratiche, e creando le condizioni per facilitare le banche a concedere credito alle aziende attraverso il potenziamento dei Confidi».

Fonte: Corriere dell’Alto Adige

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title