Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

COMMERCIO: CROLLANO VENDITE IN PICCOLI NEGOZI, -6,6% A MARZO

COMITAS (MICROIMPRESE): PICCOLI NEGOZI E BOTTEGHE A RISCHIO ESTINZIONE. 50.000 CHIUDERANNO ENTRO IL 2013

GOVERNO LETTA EMANI DECRETO “SALVA-NEGOZI”

I dati sulle vendite al dettaglio di marzo diffusi oggi dall’Istat attestano la pesante crisi che stanno vivendo nel nostro paese i piccoli negozi, per i quali le vendite sono crollate addirittura del 6,6%.

La fortissima riduzione delle vendite porterà ad una ondata di chiusure delle piccole attività al dettaglio in tutta Italia – afferma Comitas, l’associazione delle microimprese italiane – Entro il 2013 stimiamo saranno circa 50.000 i piccoli negozi che chiuderanno i battenti, con ripercussioni pesantissime per l’economia nazionale e sul fronte dell’occupazione.

In Italia si rischia la vera e propria “estinzione” totale delle botteghe e dei dei piccoli esercizi commerciali e artigianali, i quali da un lato pagano il conto del calo delle vendite e dei consumi, dall’altro subiscono un incremento dei costi di gestione e delle tassazioni – prosegue Comitas – Per tale motivo chiediamo oggi al Governo Letta di emanare con urgenza un decreto “salva-negozi”, che compensi la diminuzione delle vendite e dei consumi degli italiani con una riduzione delle tassazioni in capo alle piccole attività operanti nel commercio al dettaglio. Ricordiamo inoltre che per ogni piccolo esercizio che chiude c’è una famiglia che fallisce e resta senza lavoro, mentre le strade delle città rimangono prive della funzione di coesione sociale svolta dai negozi.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title