Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

COMMERCIO: VENDITE GENNAIO ANCORA GIU’, -3% SU ANNO

COMITAS (MICROIMPRESE): A RISCHIO LA SOPRAVVIVENZA DELLE PICCOLE ATTIVITA’

SENZA INTERVENTI SI PROFILA L’ESTINZIONE DELLE PICCOLE BOTTEGHE

Anche Comitas, l’associazione delle microimprese italiane, esprime preoccupazione per il pesante crollo delle vendite al dettaglio, che a gennaio fanno registrare la settima flessione consecutiva.

I dati negativi sulle vendite al dettaglio vanno ad aggiungersi a quelli già gravissimi sulla diminuzione dei consumi delle famiglie nel 2012, sulla disoccupazione e sulla generalizzata perdita del potere d’acquisto – spiega Comitas – Un quadro che mette a serio rischio la sopravvivenza delle piccole attività in tutti i settori, considerato che anche per gli alimentari si registra un andamento sfavorevole.

Ma il vero dramma cui sta pericolosamente andando incontro l’Italia, è la vera e propria “estinzione” totale delle botteghe, ossia dei piccoli esercizi commerciali e artigianali, i quali pagano il conto non solo del calo delle vendite e dei consumi, ma di un incremento dei costi di gestione e delle tassazioni – prosegue Comitas – Di questo passo e senza interventi concreti a tutela delle piccole attività, il commercio nel nostro paese diventerà un privilegio dei grandi gruppi e delle multinazionali straniere. Occorre quindi stimolare il recupero di attività come le mercerie, le riparazioni e le manutenzioni, le materie prime per lavorazioni artigiane di riciclo, attraverso agevolazioni per facilitare e semplificare le aperture e incentivi fiscali forfettizzanti. Solo così si potrà arginare il crollo del piccolo commercio.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title