Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

  • MONTE ARGENTARIO: ECCO LA LETTERA DELLO STUDIO RIENZI AI SOCI DELLA MARINA DI CALA GALERA E AI TITOLARI DI ESERCIZI COMMERCIALI NEL PORTO DI CALA GALERA

    Gentili soci della Marina di Cala Galera Gentili titolari di esercizi commerciali nel porto di cala galera Vi confermiamo che su mandato della ass.ne COMITAS che tutela le piccole e micro imprese, e di alcuni soci della Marina, lo studio legale Rienzi è intervenuto nel ricorso al Tar della Toscana e sarà presente alla udienza del […]

  • MONTE ARGENTARIO: IN ARRIVO RICORSO COLLETTIVO AL TAR DELLA TOSCONA CONTRO L’ANNULLAMENTO DEL PROLUNGAMENTO DELLA CONCESSIONE DEI POSTI BARCA E LA PERDITA DI VALORE DELLE AZIONI DELLA MARINA DI CALA GALERA

    Tutti i proprietari di posti barca presso il Comune di Monte Argentario e gli esercizi commerciali danneggiati possono aderire al ricorso A seguito delle segnalazioni pervenute da numerosi proprietari di posti barca facenti capo alla Società Marina di Cala Galera SPA Circolo Nautico, l’associazione delle piccole e microimprese COMITAS, attraverso lo Studio Rienzi, ha deciso […]

  • ESDEBITAMENTO: PROCEDURA PER LIBERARSI DA DEBITI INSOPPORTABILI

    Un cittadino, oberato di debiti accumulati in circostanze avverse (quindi non speculative o spregiudicate), che non può pagare alla luce delle sue condizioni economiche e reddituali, può avviare la procedura di esdebitazione che consiste nella cancellazione del debito, totale o parziale. La Legge n. 3/12 modificata dal D.L. n. 179/12 convertito in Legge 221/12 introduce […]

  • SCOPRI SE LA TUA AZIENDA E’ VITTIMA DI ABUSI CONTRATTUALI DELLE BANCHE

    AGISCI CON NOI! RECUPERA I SOLDI INDEBITAMENTE TRATTENUTI  Tutte le aziende che hanno sottoscritto un contratto di conto corrente con affidamenti superiori ai 30.000,00 euro con durata superiore ai 5 anni possono verificare se il rapporto con la Banca è affetto da vizi e irregolarità per recuperare i soldi indebitamente trattenuti dall’istituto, aderendo all’iniziativa di Comitas. […]

  • OBBLIGHI ED ESONERI DEL REGIME FORFETTARIO 2019

    Obblighi numerare e conservare le fatture d’acquisto e le bollette doganali; certificare e conservare i corrispettivi; presentare gli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie; versare l’Iva in relazione agli acquisti di beni all’interno dell’Ue e ai servizi ricevuti da non residenti con applicazione del reverse charge (questo, nello specifico, è da valutare caso per caso anche […]

  • FLAT TAX, REQUISITI DI ACCESSO ED ESCLUSIONE

    Possono accedere, coloro che: hanno conseguito ricavi o percepito compensi entro il limite massimo di 65 mila euro (non più, quindi, entro i 25 e i 50 mila euro); non abbiano partecipazioni a società di persone, associazioni o imprese familiari; non abbiano il controllo di Srl o associazioni in partecipazione che esercitano attività direttamente o […]

  • REDDITIVITÀ DEL REGIME FORFETTARIO 2019

    La flat tax significa che si paga una percentuale sull’incassato secondo coefficienti di redditività relativi a diversi tipi di lavoro; quindi non serve la contabilità. In pratica con il regime forfettario il reddito di un titolare di partita Iva viene tassato a forfait, sulla base cioè di un indice di redditività che cambia sulla base […]

  • LA FLAT TAX, UN DONO POTENZIALMENTE AVVELENATO

    Indubitabile la convenienza della flat tax tanto nell’attuale regime forfettario quanto nel prossimo analitico. Una novità (parziale, visto che a livelli minori esisteva) che però nasconde insidie capaci di procurare nel tempo “ritorni al passato”. Preoccupano alcune ingiustizie e anche alcuni effetti collaterali. Questi regimi sono troppo vantaggiosi rispetto quelli del lavoro dipendente e già […]

  • LA FLAT TAX, UN DONO POTENZIALMENTE PREZIOSO

    Indubitabile la convenienza della flat tax che avvantaggia il 60% delle persone fisiche con partita Iva e, dal 2020, l’80%. Il regime forfettario riguarda i contribuenti che nel 2018 non hanno superato  65mila euro di fatturato e prevede l’applicazione di una imposta sostitutiva proporzionale del 15 per cento (ridotta al 5 per cento per i […]

  • SOLO UN PRESENTE SOSTENIBILE GARANTISCE UN FUTURO

    Tutte le crisi della storia (politiche, economiche e sociali) hanno in comune piani  non sostenibili. La fede nello sviluppo lineare ha consentito piani non sostenibili. Tecnologie e globalizzazione, governate dalla finanza, hanno dato allo sviluppo una logica quantistica: un intreccio (entanglement) di correlazioni tra fenomeni apparentemente indipendenti, anche distanti, con effetti imprevedibili ed indeterminabili. Prevedere […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title