Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

CRISI: IL BAR NON ANDAVA BENE, SI SUICIDA NEL BRINDISINO

COMITAS (MICROIMPRESE): IN PREOCCUPANTE AUMENTO I SUICIDI PER MOTIVI ECONOMICI, +30% IN 4 ANNI. LE ISTITUZIONI RESTANO A GUARDARE

La morte del commerciante di Cisternino (Brindisi), impiccatosi oggi a causa degli affari deludenti del proprio bar, è solo l’ultimo di una serie di suicidi scatenati da difficoltà economiche.

Lo afferma Comitas, l’associazione delle piccole e microimprese italiane. “Negli ultimi 4 anni, i suicidi legati a motivazioni economiche sono aumentati del 30% – spiega Comitas – Nel 2012 sono stati più di 500 i suicidi legati a fallimenti, perdita del lavoro, o difficoltà economiche di varia natura che hanno portato a compiere un gesto così tragico. Numeri impressionanti di un fenomeno che è sotto gli occhi di tutti, e che appare in drammatica ascesa”.

“Se da una parte aumentano i suicidi legati alla crisi, dall’altro le istituzioni non muovo un dito per aiutare gli imprenditori in difficoltà – prosegue Comitas – Diventa fondamentale la creazione di uno sportello ad hoc, presso le Prefetture o la Camere di Commercio, dove un imprenditore possa rivolgersi per cercare una soluzione prima di sentirsi abbandonato dal mondo e compiere gesti estremi. Non c’è dubbio che una parola amica e qualche idea positiva, se non proprio un sostegno concreto, potrebbero risollevare molte situazioni, evitando tragedie personali (suicidio dell’imprenditore) o collettive (suicidio dell’azienda)”.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title