Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

CRISI: UNA IMPRESA SU DUE NON PAGA STIPENDI

COMITAS (MICROIMPRESE): SUBITO PAGAMENTI P.A. E MAGGIORE DILUIZIONE DEBITI TRIBUTARI

In base ai dati diffusi oggi dalla Cgia di Mestre, una impresa su due è stata costretta nel 2012 a rateizzare le retribuzioni ai propri collaboratori, a causa di problemi di liquidità. La situazione fotografata dalla Cgia evidenzia la grave crisi che stanno attraversando le piccole imprese del nostro paese – afferma Comitas, l’associazione delle microimprese italiane – situazione che si riflette negativamente sui lavoratori e sull’occupazione in generale.
Il vero toccasana per ridare fiato all’economia, con effetto praticamente immediato, è il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione entro 30 giorni, accompagnato da una diluizione dei debiti tributari – spiega Comitas – I residui passivi, le spese deliberate non attuate, assieme a debiti e a spese attuate e non pagate, superano nel complesso i 150 miliardi di euro. Solo pagando un terzo di queste somme il PIL crescerebbe con effetto moltiplicatore di quasi due punti e ritroverebbero lavoro lo 0,7% di disoccupati subito e un altro 0,4% entro un anno – conclude Comitas.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title