Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

INNOVAZIONE A TUTTO CAMPO: NON DIMENTICARE LE PMI

Il mercato digitale è in crescita, gli investimenti aumentano e il rischio di rimanere “fuori dal giro” si sta allontanando. Ma siamo solo agli inizi e per recuperare il gap iniziale molto resta ancora da fare: la pubblica amministrazione fa progressi troppo lenti, le piccole imprese vanno coinvolte di più, bisogna formare specialisti in materia. Il settore (informatica, telecomunicazioni e contenuti) è in sviluppo.
Il rapporto Assinform stima per il periodo 2016-18 un fabbisogno di 85 mila nuovi specialisti, 65 mila dei quali per un primo impiego, più della metà laureati. Già ora, sottolinea, sono insufficienti i candidati per i profili di data scientist, business analyst, project manager, security analyst, ruoli necessari a mandare avanti i progetti di trasformazione digitale. Altro cantiere promettente è quello di Industria 4.0 che incentiva il rinnovo delle aziende con superammortamenti. Secondo una prima indagine Assinform nel primo trimestre di quest’anno la domanda di prodotti digitali 4.0 è cresciuta fra il 10 e il 20%.

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title