Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

Istat fiducioso sulla svolta ma le microimprese non vedono la ripresa

I piccoli imprenditori: I dati sulla fiducia ai massimi sono solo un’illusione ottica. Servono vere semplificazioni e accesso al credito

L’Istat dice che la fiducia è tornata a livelli incoraggianti. Si tratta di un segnale incoraggiante ma i piccoli imprenditori non ci stanno. Il Comitas, l’associazione delle piccole e microimprese italiane, dice la sua dopo i dati diffusi dall’Istat e relativi alla fiducia di imprese e commercio al dettaglio, salita ai massimi dal giugno del 2011. Rappresentano al momento solo una «illusione ottica» afferma il Comitas.
Guardando i numeri in prospettiva emerge un quadro differente. «La fiducia delle imprese, specie quelle del commercio, sale perché è evidente che peggio di cosi non può andare – afferma Comitas – I dati odierni sulle vendite al dettaglio ci dicono che nel 2014 si è registrata una ulteriore flessione, che fa seguito a quelle degli ultimi anni.
E’ lampante che, giunti a questo punto, le aspettative delle imprese su una ripresa imminente sono altissime e si inizia ad essere ottimisti. Alla crescita della fiducia hanno però certamente contribuito anche fattori oggettivi, come il crollo del prezzo del petrolio – che comunque non ha ancora portato benefici diretti alle piccole attività – così come il deprezzamento dell’euro e la riduzione del tasso di disoccupazione.
Ora sta al Governo non deludere le aspettative delle aziende, adottando quelle misure da tempo richieste per uscire dalla crisi, ossia vere semplificazioni, effettivo accesso al credito, facilitazioni sociali, liberalizzazioni efficaci non solo per i grandi», conclude Comitas.

Fonte: La Stampa

http://www.lastampa.it/2015/02/26/economia/lavoro/istat-fiducioso-sulla-svolta-ma-le-microimprese-non-vedono-la-ripresa-BW6lh6UGpLxzJ3qdaQSe9K/pagina.html

 

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title