Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

La disperazione degli italiani: nell’ultimo anno 500 suicidi

L’allarme arriva dall’associazione delle microimprese italiane: il numero complessivo dei suicidi nel 2012 è diminuito ma sono aumentati i casi dovuti a fallimenti, perdita del lavoro o difficoltà economiche

La Comitas, associazione delle microimprese italiane, lancia l’allarme. Il numero complessivo dei suicidi in Italia non è in aumento rispetto agli anni passati ma ad aumentare sono i suicidi di tipo economico.
Le cifre ufficiali, si legge in una nota, non evidenziano che nel 2012 sono stati “più di 500 i suicidi legati a fallimenti, perdita del lavoro, o difficoltà economiche di varia natura che hanno portato a compiere un gesto così tragico”.
Per l’associazione, infatti:
“circa duemila suicidi sono genericamente attribuiti a motivazioni psichiche e varie. Ma “da un approfondimento su cento di questi è chiaramente emerso che almeno per il 18% dei casi la causa economica scatenante e connessa non è stata conclamata anche per pudore delle famiglie. Un dato, prosegue Comitas, particolarmente preoccupante e che non fa ben sperare per il 2013, anno che si preannuncia durissimo per migliaia di piccole e micro attività italiane”.Da qui si può affermare che “i suicidi economicipotrebbero addirittura superare i 500 casi nel 2012″.

Link: http://www.nationalcorner.it/43373/la-disperazione-degli-italiani-nellultimo-anno-500-suicidi/

Fonte: National corner

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title