Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

PROCEDIMENTO PENALE VENETO BANCA

Comitas sostiene l’azione del Codacons rivolta a tutti gli azionisti di Veneto Banca che possono costituirsi in giudizio per recuperare i propri soldi e ottenere il risarcimento del danno causato dalla perdita di valore del proprio pacchetto azionario oltre al risarcimento del danno morale per 10.000 euro.

Per le aziende che vogliono presentare la propria costituzione di parte civile con l’Associazione, gli avvocati del Comitas procederanno alla redazione della stessa e saranno rappresentate in giudizio sino alla sentenza di primo grado. Questo al fine di dimostrare come le condotte criminose imputate agli ex vertici della banca abbiano prodotto un danno a tutti gli azionisti della banca stessa, che meritano quindi di essere risarciti.

Possono partecipare a questa azione tutti coloro che hanno acquistato azioni Veneto Banca.

Le aziende che vogliono partecipare a questo procedimento devono effettuare l’iscrizione a Comitas (https://www.comitas.it/adesioni/) Il costo per partecipare all’azione è 575 euro. Questa somma comprende la redazione dell’atto di costituzione di parte civile e la partecipazione al processo penale fino alla sentenza di primo grado, con la presentazione per tuo conto di memorie, la formulazione di istanze, la partecipazione alle udienze, l’escussione di testimoni e tutto ciò che l’attività processuale richiederà durante il processo per difendere i tuoi diritti ed ottenere il risarcimento del danno. Qualora dovesse essere riconosciuto il risarcimento sarà corrisposto il 10% per l’attività svolta dall’Associazione e dai suoi legali, in caso contrario non sarà richiesta  alcuna somma ulteriore.

Attenzione: per partecipare a questa azione è necessario far pervenire la documentazione richiesta entro il 18 novembre 2017

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title