Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

VACANZE: INDAGINE SUI DISSERVIZI DEI TRASPORTI

I SISTEMI DI MOBILITA’ VISTI DAI VIAGGIATORI

Per verificare il livello di gradimento dei principali sistemi italiani di mobilità il Centro Studi Codacons/Comitas ha analizzato oltre 3.000 criticità emerse dall’indagine WOR – Web Opinion Reader (opinioni degli utenti sul web) e dalle segnalazioni pervenute spontaneamente dai consumatori.

In generale il livello di insoddisfazione degli utenti è in crescita del 16% rispetto al 2012 anche a causa dei risparmi sui costi di gestione dovuti alla crisi.

SISTEMI DI MOBILITÀ IN ORDINE DI CRITICITA’ SEGNALATE:

Aeroporti/aerei
37%
Stazioni ferroviarie/treni
32%
Porti/traghetti
17%
Autostrade
9%
Taxi
2%
Altri mezzi
3%

MAGGIORI CRITICITÀ EVIDENZIATE IN RELAZIONE AL RAPPORTO TRAFFICO/PASSEGGERI

STAZIONI FERROVIARIE/TRENI
Aumento del costo dei biglietti, lunghe file alle biglietterie, inefficienza delle macchine automatiche
35%
Sporcizia, specie nei bagni. Cestini dei rifiuti stracolmi. Sedili poco puliti.
15%
Spazi non sufficienti per il deposito bagagli con la conseguente occupazione dei corridoi
11%
Ritardi
10%
Assenza di aria condizionata
9%
Gli altoparlanti dei treni disturbano continuamente il viaggio con messaggi pubblicitari
7%
Stazioni invase da zingari e barboni
6%
Diffusione di informazioni sbagliate
4%
Personale non qualificato per la gestione dei problemi a bordo dei treni
2%
Altro
1%

PORTI/TRAGHETTI
Tariffe aumentate eccessivamente
32%
Ritardi di arrivi e partenze
23%
Poca cura nella gestione dei bagagli, non controllati e ammassati, collocati spesso lungo i corridoi intralciando il passaggio
15%
Imbarco e sbarco lenti, gestiti in modo improvvisato dal personale
14%
Aree di attesa non predisposte di comfort per lunghe attese
13%
Aree bambini non particolarmente attrezzate e non controllate
2%
Altro
1%

AEROPORTI/AEREI
Ritardi e cancellazioni voli, overbooking
42%
Tariffe esagerate per il peso extra dei bagagli
17%
Assenza di informazioni e personale addetto
13%
Danni alle autovetture custodite nei parcheggi
8%
Informazioni imprecise sul ritiro di bagagli speciali e/o passeggini
6%
Alcune compagnie low cost disturbano il viaggio con messaggi pubblicitari compresa la vendita di gratta e vinci
5%
Assenza o presenza insufficiente negli aeroporti di postazioni dotate di prese elettriche
3%
Lento accesso alle reti wi-fi
2%
Altro
4%

AUTOSTRADE
Code e traffico intenso nei giorni più critici
26%
Aree di servizio sporche e caotiche
24%
Prezzi troppo cari nelle aree di servizio
18%
Segnalazioni sui cartelloni non aggiornate
16%
Assenza di vigilanza nelle aree di servizio
10%
Posteggi nelle aree di servizio non all’ombra
4%
Altro
2%

TAXI
Costo eccessivo
20%
Taxi insufficienti
14%
Tassisti abusivi in agguato presso stazioni e aeroporti
13%
Allungano il percorso
12%
Tariffe non chiare
11%
Autovetture senza aria condizionata
10%
Non rilasciano ricevuta
7%
Richieste di pagamento extra per bagagli e animali
5%
Autisti poco cortesi
3%
Autovetture vecchie e sporche
2%
Altro
3%

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title