Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

  • SPRECHI CHE NON SI POSSONO AMMETTERE

    I rifiuti abbandonati sono un atto vandalico nei confronto dell’ambiente e della qualità della vita. Se, invece, vengono trattati valgono circa 10 miliardi di euro e costituiscono un naturale trend di crescita superiore al PIL. Ma la vecchia tassa/tariffa rappresenta l’86,9% del totale delle fonti di finanziamento del sistema dei rifiuti (8,7 miliardi di euro). […]

  • PREMI INGIUSTI O INFONDATI NELLA PA

    Instaurare nella Pubblica Amministrazione la logica di dare premi d’incentivo per i traguardi raggiunti è valida; ma non è concepibile una autovalutazione di chi stabilisce gli obiettivi e determina la loro valutazione. Il “rating” dei servizi pubblici deve essere stabilito da una struttura esterna, una sorta di magistratura indipendente, a cui spetta il compito di […]

  • PARTECIPAZIONE ATTIVA

    Per conquistare maggiore coesione sociale, senso civico e stile di vita sostenibile  è necessario impegnarsi con una responsabilità prima di tutto individuale e più collettiva. Occorre risvegliare una coscienza comune affinché insieme diano il loro contributo avviando una rivoluzione attiva e positiva.

  • MULTINAZIONALI DELL’EVASIONE

    Negli ultimi cinque anni i colossi della Internet economy hanno pagato 46 miliardi di tasse in meno grazie al ricorso alla tassazione in paradisi fiscali e ai vari sistemi di elusione fiscale. Un risparmio di 11,5 miliardi nel solo 2016. È quanto è stato calcolato nell’indagine su “Software & web companies” realizzata da R&S Mediobanca […]

  • L’ATTENZIONE ALLA DIVERSITÀ E ALL’INCLUSIONE

    Eliminare dalla nostra società i pregiudizi e le discriminazioni, un impegno che interessa i consumatori; un brand inclusivo viene promosso dai consumatori istintivamente e spontaneamente ad altre persone, perché naturalmente siamo “sociali” quindi inclusivi. Il consumatore sceglie chi lo ispira e lo rappresenta; per questo l’attenzione alla diversità e all’inclusione amplia il mercato e crea […]

  • IL MOTORE DELLA FIDUCIA STA NELLA POLITICA

    Quando la situazione politica è instabile, ovvero screditata e decadente, tutto il resto, dalla economia al sociale, è indebolito e prevalgono malfunzionamenti, ingiustizie e illegalità. Avere fiducia nella politica significa avere fiducia nel sistema, quindi nell’equità e nella garanzia di tutela, nella voglia di rischiare imprese, anche credere nella solidarietà. Se la politica è il […]

  • CRESCONO I PATRIMONI, MA ANCHE LE DISPARITÀ

    Il rapporto di Credit Suisse: crescono i patrimoni, ma anche le disparità. Al 70 per cento più povero della popolazione restano le briciole, con il 2,7% della ricchezza. I Millennials sono la “generazione sfortunata”: faranno più fatica ad accumulare patrimonio e vivranno in un mondo con maggiori disparità. La ricchezza mondiale è esplosa del 27% […]

  • CONTROINFORMAZIONE E DISINFORMAZIONE SOCIAL

    Rapporto Freedom House: nell’ultimo anno 30 Paesi hanno influenzato i cittadini grazie agli eserciti da tastiera di troll e bot. In 18 stati “manipolate” le elezioni Nelle Filippine la paga giornaliera è di 10 dollari, tanto costa arruolare un soldato da tastiera. Il loro suo compito, affidato dal governo, è “combattere” la libertà di opinione. […]

  • SPRECHI CHE NON SI POSSONO AMMETTERE

    I rifiuti abbandonati sono un atto vandalico nei confronti dell’ambiente e della qualità della vita. Se, invece, vengono trattati valgono circa 10 miliardi di euro e costituiscono un naturale trend di crescita superiore al PIL. Ma la vecchia tassa/tariffa rappresenta l’86,9% del totale delle fonti di finanziamento del sistema dei rifiuti (8,7 miliardi di euro). […]

  • LA CULTURA CRESCE CON L’ESPERIENZA CONDIVISA

    La sponsorizzazione per i beni e le attività culturali cede il passo alla partecipazione/coinvolgimento delle Imprese, attivando la cultura esperenziale. Occorre infatti verificare effetti e risultati della spesa che con la sponsorizzazione è aleatoria. Oltre l’immagine le Imprese vogliono curare la reputazione che trova giovamento dalla loro presenza attiva nel recupero e/o valorizzazione di un […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title