Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Microimprese per la Tutela e lo Sviluppo

in collaborazione con

  • L’ELUSIONE FISCALE NON E’ SEMPRE REATO

    Sempre nel solco della chiarezza e della semplificazione, occorre rendere l’elusione impossibile; cioè la possibilità di interpretare le norme in maniera furbesca per ottenere vantaggi impropri. Le scelte operative di un’attività produttiva, stimolate da ragioni organizzative ed economiche, non possono essere condannate penalmente anche se comportano vantaggi fiscali; ove sviluppino procedure smaccatamente improprie solo sanzioni […]

  • L’ITALIA S’E’ DESTA?

    Non temere di fare piazza pulita dove c’è marciume dilagante, ovvero alterazione e manipolazione di meriti e bisogni; gran parte della società è per bene, qui va data la sveglia affinché si possa finalmente dire “L’Italia s’è desta!”

  • POCHE IDEE PER IL TURISMO

    Unificare le attività degli Enti che si occupano di promozione turistica (Enit, Ice, Camere di Commercio, Invitalia) limitando l’operatività degli Enti Locali alle manifestazioni temporanee (mostre, sagre, rievocazioni storiche e simili). Promuovere la realizzazione di strutture alberghiere di alta gamma anche convertendo le strutture demaniali con deroghe paesaggistiche ponderate. Internazionalizzare la selezione dei dirigenti dei […]

  • ANCORA NON E’ CHIARA LA STRADA GIUSTA

    La gente è confusa tra populismo (promesse colorite), giustizialismo (tutti a casa) e antipolitica (tutto fa schifo), mentre i responsabili (clientele e privilegi) rimangono militanti in difesa delle loro occupazioni abusive o squilibrate. Gli elettori si dividono tra disillusi (che si astengono) e illusi (che votano per interesse), sempre meno sono quelli che votano per […]

  • IL DINAMISMO NON BASTA

    Il dinamismo dell’ultimo giovane governo (2014) non appare supportato da una visione strategica d’insieme, maturata dalla concreta conoscenza della evoluzione tanto economica quanto sociale della globalizzazione. Inesperienza? Entusiasmo di fare? Forse! Un programma ambizioso strutturato da diverse idee giuste e coraggiose, altre pretestuose e oniriche, tanti buoni propositi messi insieme senza logica attuativa, procedure e […]

  • LA RINASCITA ITALIANA

    La rinascita italiana deve cominciare dal tessuto connettivo che manca: università-ricerca-impresa e, soprattutto, turismo. Perché il turismo rappresenta e coinvolge in pratica tutta la società, il territorio, lo stile di vita, il civismo, gli stakeholder dell’accoglienza; creare le condizioni per rilanciare il turismo significa apportare miglioramenti ad ampio raggio. Per rilanciare il turismo non serve […]

  • LA VIA DELLA COMPETITIVITA’

    Ritrovare la competitività, con sacrificio e umiltà, fiducia in se stessi, equilibrio tra dare e avere, senso comune. Ripensare l’equilibrio tra prezzi e qualità, costo e beneficio, rinunciando al guadagno facile delle rendite di posizione. La politica parla poco di qualificare se stessa, incapace di dare l’esempio, così come i sindacati che ormai rappresentano solo […]

  • APPRENDISTATO CHE SERVE

    Proponiamo una “borsa di apprendistato” al posto di tanti corsi di formazione inutili; si tratta di dare direttamente al giovane che vuole qualificarsi la possibilità di entrare in un’azienda scelta in base alle sue aspirazioni; l’assegno mensile per almeno dodici mesi verrebbe diviso tra chi forma e chi viene formato; ove venisse evidenziata una reale […]

  • IL MIGLIOR POTENZIALE DI OCCUPAZIONE GIOVANILE STA NELLE MICROIMPRESE

    La formazione per le microimprese ha bisogno di interventi selettivi, personalizzati e legati al rapporto diretto tra imprenditore formatore e lavoratore formando. Non servono consulenti o altri docenti che pensano a teorie astratte o complesse. Allora semplifichiamo e diamo direttamente alle microimprese quello che può loro servire, effettivamente: sostegno all’apprendistato finalizzato. Proponiamo una “borsa di […]

  • CONTRO LA DISOCCUPAZIONE INDUSTRIA CULTURALE E TURISMO

    La crisi economica ed occupazionale sembra non avere vie di scampo ma basterebbe investire nella cultura e nel turismo, con politiche e misure di intervento specifiche e mirate, per creare migliaia di posti di lavoro. Valorizzare l’industria della cultura e del turismo significa, inoltre, valorizzare un prezioso capitale umano altrimenti svilito e un altrettanto prezioso […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto

Menu Title