Tutela Legale Microimpresa

Comitas - Coordinamento Micro-Piccole Imprese per la Tutela e lo Sviluppo

  • GIOVANI SVUOTATI

    Molti giovani hanno dimenticato che nulla è dovuto, facile, scontato, sicuro; la vera chiave del successo sono l’impegno, il sacrificio, la passione; il benessere e la protezione familiare possono creare disagi competitivi difficili da combattere. Solo il buonsenso crea le condizioni per trovare e adottare scelte equilibrate. Quello che conta è creare valore senza toglierlo […]

  • EVASIONE FISCALE IN ITALIA

    L’evasione fiscale produce un buco nei conti dello Stato che, ogni anno, vale tra i 150 e i 200 miliardi di euro. Una voragine di proporzioni inimmaginabili, che fa impallidire al pensiero che la politica, negli ultimi mesi, si è affannata, e scannata, per trovare i 2-4 miliardi necessari per cancellare – per un anno – […]

  • CAMBIARE BANCA A COSTO ZERO

    Il decreto legge Investment introduce finalmente una misura che riguarda l’abbattimento dei costi per la portabilità dei conti correnti; il trasferimento sarà completamente a carico della banca o dell’istituto finanziario, sia dal punto di vista burocratico sia da quello economico e dovrà avvenire al massimo in 12 giorni. La portabilità sarà gratuita anche per il […]

  • ISTITUITE LE PMI INNOVATIVE

    Il decreto legge Investment compact istituisce la categoria delle Pmi innovative, che potranno accedere a buona parte delle semplificazioni e agevolazioni oggi riservate alle startup create da non più di quattro anni. Nello specifico il decreto prevede: la riduzione degli oneri per l’avvio di impresa, le forme alternative di remunerazione come stock option e work […]

  • FISCO FREEZER SOLO PER POCHI

    Dovrebbe essere valido per tutti, una regola generale, soprattutto per i più piccoli. Invece è un privilegio per pochi, i più grandi. Si tratta della certezza fiscale, del “congelamento” delle regole per il tempo stabilito in funzione di un programma d’investimento, valido neanche per gli italiani ma concesso e garantito per gli stranieri che investono […]

  • RISCHI IMMINENTI PER LE BANCHE

    Sembra che gli esami sui profili delle banche italiane attuati dalla BCE (Banca Centrale Europea) abbiano evidenziato che i rischi derivanti dalle insolvenze, da eccesso di leva, insufficienza di capitale non siano adeguatamente garantiti. Se così fosse confermato dovranno essere applicati ulteriori requisiti di capitalizzazione, più severi ed onerosi; cioè sarà necessario aumentare il coefficiente […]

  • L’IMPOPOLARTITÀ DELLA POLITICA

    L’impopolarità della politica, l’antipolitica, non è solo dovuta alle ruberie a e all’inconcludenza; è anche dovuta all’abitudine dei politici di nascondersi nel parlar male degli altri, piuttosto che proporre soluzioni utili che diano speranze e generino ottimismo; parlare male conviene, è facile, ti fa sentire autorevole ma lascia l’amaro in bocca e accende l’astio; parlare […]

  • LEGALIZZARE LA DILAZIONE

    Una strada forse necessaria per rompere il muro di omertà ma anche il senso di immobilità frustrante potrebbe essere legalizzare e premiare la delazione; dare valore e utilità concreta s chi ha il coraggio di denunciare fatti e comportamenti illegali che creino danni tanto nel pubblico quanto nel privato. Negli Stati Uniti si chiama “whistleblower […]

  • INNOVAZIONE VERA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

    La PA – Pubblica Amministrazione dovrebbe avviare un programma ampio e sistematico di introduzione al digitale. Gli obiettivi sono molteplici; il principale è comunque creare una omogeneizzazione procedurale e una conseguente maggiore identità operativa dei singoli Uffici. Come noto, il digitale è una grande opportunità ma è anche una sistema complesso: la sfida non è […]

  • LA VERA NATURA DELLA CARENTE PRODUTTIVITÀ

    In quanto a produttività il nostro tessuto imprenditoriale non ha alcunché da invidiare a nessuno. Anzi, qualsiasi imprenditore italiano all’estero avrebbe una marcia in più. La realtà è che siamo zavorrati da un sistema “ridondante”, una Pubblica Amministrazione che non paga i suoi debiti e che impone tasse inique, resa inefficiente da una burocrazia “accanita […]

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 29 agosto